Cucci su Commisso: "Ok 75mln, ma per far contenti tutti doveva venderlo all'estero!"

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Italo Cucci, giornalista sportivo
28.01.2022 19:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Cucci su Commisso: "Ok 75mln, ma per far contenti tutti doveva venderlo all'estero!"
TuttoNapoli.net
© foto di Federico De Luca

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Italo Cucci, giornalista sportivo: "Vlahovic? A Firenze queste cose capitano abbastanza spesso, sembra che quando ci sia uno buono vada alla Juve. Sono state fatte delle leggi di mercato allucinanti. Sono uno dei pochi che ha visto vincere l'ultimo scudetto della Fiorentina e quel presidente non toccava mai il denaro perché gli faceva schifo: quel poco che aveva lo utilizzava. Non c'erano dei campionissimi ma ha battuto un super Milan.

Il gioco del calcio è stato portato in borsa, un delitto. I tifosi devono capire oggi che, anche se sei fiorentino, per 75 milioni lo devi portare a Torino purtroppo. Se Commisso vuole cambiare il sistema è perché non vuole essere vittima di chi può e chi non può. Dove sarebbe potuta arrivare la Fiorentina con Vlahovic? In Europa League? E perde 75 milioni? La Fiorentina ci può arrivare anche senza quel giocatore, oggi è l'orchestra che suona. Da osservatore dico che per far contenti tutti l'alternativa sarebbe stata vendere Vlahovic all'estero, al Manchester, al Liverpool, all'Arsenal. Però tutto il putiferio si è scatenato con la cessione alla Juventus, da qui giù di parolacce".