Demiral, frecciata a Gasperini: "Non l'ho salutato quando sono andato via e non ci andrei a cena"

L'ex difensore di Atalanta e Juventus, Merih Demiral, ha parlato a La Gazzetta dello Sport trattando vari punti all'ordine del giorno
15.05.2024 12:30 di  Redazione Tutto Napoli.net   vedi letture
Demiral, frecciata a Gasperini: "Non l'ho salutato quando sono andato via e non ci andrei a cena"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

L'ex difensore di Atalanta e Juventus, Merih Demiral, ha parlato a La Gazzetta dello Sport trattando vari punti all'ordine del giorno, con la finale di Coppa Italia che andrà di scena questa sera come sfondo.

Sul possibile favorito.
“No. È una partita da 50 e 50. E non lo dico soltanto perché sono ex di entrambe le squadre. Rispetto al 2021, quando abbiamo trionfato noi, non ci sono più Cristiano Ronaldo, Chiellini… Adesso l’Atalanta è più forte di allora e più vicina come valori alla Juve, che ha tanti giovani”.

Su Gasperini.
“Io non l’ho salutato quando sono andato via da Bergamo e lui non mi ha più cercato. Gasperini come allenatore non si discute, parlano i risultati per lui. Però a me non piace il suo modo di trattare i giocatori. Umanamente preferisco De Zerbi, Sarri e Pirlo: con loro andrei anche a cena, con Gasperini no”.