Ex team manager Ajax: "L'AZ andrà malvolentieri a Napoli, sono obbligati dall'Uefa"

L'ex team manager dell'Ajax, David Endt è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli.
20.10.2020 20:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Ex team manager Ajax: "L'AZ andrà malvolentieri a Napoli, sono obbligati dall'Uefa"

Sulla vicenda dei tanti contagiati tra l'AZ Alkmaar, avversario in Europa League del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli l'ex team manager dell'Ajax, David Endt: “E’ stato un gran colpo soprattutto per il numero elevato di elementi positivi al Covid-19. Le autorità sanitarie olandesi potrebbero intervenire, ma con almeno 13 calciatori disponibili le squadre possono giocare secondo il protocollo Uefa. Il buon senso dice di non partire e di non rischiare, il calcio non è tanto importante da rischiare la salute. In Olanda si discute molto e potrebbero anche cambiare le attuali regole. Credo che quelli dell’AZ vadano malvolentieri a Napoli ma sono obbligati dall’Uefa e non possono permettersi di giocare questa partita in un altro momento visti i tanti impegni in campionato. L’AZ è una squadra moderna, grande sorpresa dell’anno scorso, ha un mister molto Intelligente, hanno perso qualche elemento importante, anche se hanno qualche giovane interessante. Non hanno ancora trovato la migliore forma, con la sua esperienza credo che il Napoli non avrà problemi a batterli".