Il pizzaiolo Porzio svela: "Briatore mi ha chiesto di aprire Crazy Pizza a Napoli con ADL"

Flavio Briatore ha fatto discutere per alcune dichiarazioni polemiche sulla pizza napoletana e il prezzo a cui viene venduta.
26.06.2022 18:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Il pizzaiolo Porzio svela: "Briatore mi ha chiesto di aprire Crazy Pizza a Napoli con ADL"
TuttoNapoli.net

Flavio Briatore ha fatto discutere per alcune dichiarazioni polemiche sulla pizza napoletana e il prezzo a cui viene venduta. Ma chissà che il noto imprenditore non finisca per investire proprio sul territorio partenopeo. Anzi, ha già un'idea, rivelata dal noto pizzaiolo Errico Porzio in un'intervista a Napoli Today:

"Dopo il video che feci nel suo locale, Briatore mi ha contattato. Prima mi contattò il suo manager e poi mi chiamò lui stesso. Non nascondo lo stupore. Lui è una personalità di grande calibro e non mi sarei mai aspettato di essere contattato direttamente da lui. Si è complimentato per le mie parole sul suo locale e sulla mia onestà nel presentare il prodotto che lui offre. Poi, ci siamo risentiti, anche in questi giorni. Più di una volta mi ha parlato del progetto di trovare un locale a Napoli per fare un ‘Crazy Pizza’. Addirittura lanciando la proposta di farlo con Aurelio De Laurentiis. Una società a tre. Tre belle ‘teste calde’ (ride, ndr).

Io, almeno per ora, continua ad offrire il mio prodotto. Non mi ritengo un Crazy-pizzaiolo, come concetto di pizza. Però, certamente avere l’attenzione di imprenditori importanti mi fa veramente piacere. Non escludo che possa nascere una collaborazione, ma non per quel tipo di pizza. Se riuscirò a fargli cambiare idea sul prodotto da proporre, non escludo che possa nascere qualcosa. In caso contrario, la vedo difficile. Nella mia città soprattutto. Potrei accettare un tale progetto se Briatore decidesse di venire a Napoli e vendere la pizza a 6 euro".