L'ex compagno Bertoni: "Diego meritava la statua già da vivo"

Ad un anno dalla morte di Diego Maradona abbiamo sentito il ricordo di Daniel Bertoni, che è stato suo compagno di squadra nel Napoli
25.11.2021 20:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
L'ex compagno Bertoni: "Diego meritava la statua già da vivo"
TuttoNapoli.net
© foto di Insidefoto/Image Sport

Ad un anno dalla morte di Diego Maradona abbiamo sentito il ricordo di Daniel Bertoni, che è stato suo compagno di squadra nel Napoli e nella nazionale argentina. "La sensazione - dice a Tuttomercatoweb.com - è che se ne sia andato via troppo presto. Dal punto di vista calcistico è che manca un grandissimo, un numero uno".

Che cosa le viene in mente di Maradona?
"I migliori ricordi sono quelli legati all'Argentina e al Napoli".

Ha visto la statua che gli è stata dedicata?
"Ancora no, ma è certamente una bella cosa. Per i napoletani Diego ha rappresentato tanto ed è giusto così. Sono convinto che se la meritasse anche da vivo".

Tornando ai suoi ricordi personali di Diego?
"Quando è arrivato l'ho aiutato a ambientarsi nella vita italiana e nel vostro calcio. Un giorno è venuto mangiare a casa nostra, io vivevo a Marechiaro. Gli piaceva la milanese e spesso mi chiedeva quando poteva venire a mangiarla. Invitammo anche Claudia e suo fratello e ci mettemmo a mangiare in terrazza. In breve tempo, non so come, iniziarono ad arrivare tanti tifosi del Napoli per lui..."