Lozano, l'ex intermediario: "E' arrivato nella stagione sbagliata, serviva un impiego diverso"

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Alessandro Monfrecola, osservatore ed ex intermediario per Hirving Lozano.
20.02.2020 23:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lozano, l'ex intermediario: "E' arrivato nella stagione sbagliata, serviva un impiego diverso"

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Alessandro Monfrecola, osservatore ed ex intermediario per Hirving Lozano: “Lozano è un giocatore di puro talento, un allenatore esperto come Ancelotti se n'è innamorato, ma è arrivato nella stagione sbagliata. Stanno giocando tutti male, anche se Gattuso sta facendo un ottimo lavoro, ma faccio l'esempio di Koulibaly: non è quello che tutti ricordiamo. Ancelotti continuava a farlo giocare in un ruolo non suo, da punta, ma anche la stessa preparazione atletica, non mi sembrava adatta al giocatore. Se poi mettiamo delle aspettative enormi per quanto è stato pagato, è normale che al primo passaggio sbagliato venga criticato. Da Ancelotti non è stato utilizzato in maniera adeguata, l'ha messo sempre, anche quando non era in forma ed il pubblico napoletano non ha visto il miglior Lozano.

Ancora in tempo per recuperare? Secondo me andava utilizzato come contro la Juve, in cui è stato uno degli artefici della rimonta. Quando dopo 7-8 partite era pronto, lo si faceva giocare dall'inizio, ma visto il costo è stato impiegato dal 1', è stato in questo l'errore. In Europa può fare molto bene, così come ha fatto in Olanda e può fare anche in Italia, un impiego diverso avrebbe potuto velocizzarne l'esplosione. Gattuso l'ha delegato sulla fascia sinistra dove abbiamo Insigne che si è ripreso alla grande ed un vice che è Elmas. Ci è rimasta la semifinale in Coppa, la partita di Champions contro il Barcellona, difficilmente lo vedremo: dovrà essere bravo lui a ricavarsi un piccolo spazio. Lozano oltre ad essere forte, ha le caratteristiche per giocare in Europa ed in Italia".