Novellino: "Napoli un gradino sotto per lo Scudetto, il ko di domenica deve insegnare..."

Analisi profonda di Walter Novellino sulla lotta scudetto. Da tecnico esperto, dice a TMW.
24.11.2020 10:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Novellino: "Napoli un gradino sotto per lo Scudetto, il ko di domenica deve insegnare..."

Analisi profonda di Walter Novellino sulla lotta scudetto. Da tecnico esperto, dice a TMW: "Ad oggi dico Milan però sono convinto che la Juve alla lunga dirà la sua. Vedo che sta crescendo a livello agonistico, fisico, tattico, di conoscenza e della voglia di stare insieme. Ripeto, il Milan sta sorprendendo tutti mentre la delusione è l'Inter e mi spiace dirlo. Sono convinto che i nerazzurri dovrebbero fare molto di più: lotteranno comunque anche loro per lo scudetto. Non so cosa non ha funzionato anche perchè la squadra è forte, Lukaku segna sempre. Dipende tutto da Antonio Conte: è lui che determina e alla fine saprà trovare la via migliore per questa squadra. Forse tatticamente c'è da rivedere qualcosa in fase di non possesso".

Tornado al Milan, senza Ibra perderà parecchio?"Sicuramente però vediamo come reagirà. Parlando invece della vittoria di ieri, è stata agevolata dal Napoli che ha aperto molto la squadra palleggiando da dietro. Ha sofferto le ripetenze fatte bene dai rossoneri. Nella lotta scudetto il Napoli lo vedo un gradino sotto però il ko di domenica deve servire da esperienza: il non possesso è fondamentale. Quando ha palla, il Milan attacca gli spazi che è una meraviglia. Il Napoli portava tanti uomini avanti ma si trovava chiuso".