Orsi stronca il Napoli: "Stagione disastrosa, serve filotto ma sono pessimista"

"Ricordiamo che il Napoli è Campione d'Italia, con Genoa, Cagliari e Sassuolo occorrerebbero nove punti ma non ci credo"
14.02.2024 14:40 di  Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Orsi stronca il Napoli: "Stagione disastrosa, serve filotto ma sono pessimista"
TuttoNapoli.net

Nando Orsi è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: "Ricordiamo che il Napoli è Campione d'Italia, con Genoa, Cagliari e Sassuolo occorrerebbero nove punti ma non ci credo, è una stagione disastrosa, dal primo giorno di ritiro ad oggi, sono molto pessimista, non ci sono spiegazioni, spero che quest'annata finisca il prima possibile. I giocatori sono sempre gli stessi, ne sono arrivati altri, anche i cambi tecnici non giustificano la distanza siderale del Napoli dalle prime tre della classifica. Ora si navigherà a vista, sperando che ci possa essere un'inversione di tendenza nelle prossime tre sfide.  Napoli e Lazio, prima e seconda dello scorso campionato, sono le squadre andate più in difficoltà, forse pagano la scarsa abitudine a vincere, a ripetersi, a metabolizzare i successi, ora si devono fare meno danni possibile, vero che lì davanti ti aspettano ma poi le partite si assottigliano.

Il filotto di vittorie è obbligatorio ma Genoa, Cagliari e Sassuolo pure hanno bisogno di punti. In attacco il ritorno di Osimhen, se torna centrato, potrebbe dare agli azzurri delle possibilità di recupero maggiori. L'Atalanta sta meglio di tutti, gioca bene, vince, forse l'Europa League potrebbe farle perdere qualche punto, poi andare avanti in Coppa per le italiane potrebbe regalare un posto in più nella prossima Champions e questo sarebbe un regalo davvero inaspettato per tutti. Insomma, bisognerà tifare ancora di più per le italiane".