Paganin: "Non mi priverei di Milik, può giocare in due moduli ed ha margini di crescita"

A dire la sua sulla ripresa del campionato e non solo è stato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, l'ex calciatore Massimo Paganin. 
31.03.2020 21:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Paganin: "Non mi priverei di Milik, può giocare in due moduli ed ha margini di crescita"

A dire la sua sulla ripresa del campionato e non solo è stato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, l'ex calciatore Massimo Paganin. 

Secondo te si potrà concludere la Serie A? "Non è semplice mantenere la condizione fisica ora che si è a casa. Non credo che il calcio potrà riprendere subito. Se ci sarà la possibilità di tornarsi ad allenare a fine aprile, per poi tornare in forma in una quindicina di giorni, magari a giugno e luglio si può chiudere la stagione. Ma sarebbe tutto molto compresso e ci sono i calendari della prossima stagione da rispettare. Se non si può riprendere, meglio pensare alla prossima stagione e archiviare questa, pensando a delle soluzioni per questo campionato. Ad oggi però credo che sia molto duro terminarlo. Sarebbe bello a livello psicologico riprendere".

Il Napoli deve trattenere Milik? "Può giocare nel 4-3-3 ma anche nel 4-4-2. Io non me ne priverei. Dovresti trovarne un'altro. Considerando i margini di crescita, io punterei su di lui, ma il Napoli farà le sue valutazioni. Se se ne può privare, magari hanno un'alternativa o hanno altre soluzioni".