Verona, Cioffi dopo il ko col Bari: "Bisogna stare muti e lavorare. Servono tre o quattro acquisti"

Dopo la pesantissima sconfitta interna contro il Bari, il tecnico del Verona Gabriele Cioffi ha parlato in conferenza dalla sala stampa del Bentegodi.

07.08.2022 21:00 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Verona, Cioffi dopo il ko col Bari: "Bisogna stare muti e lavorare. Servono tre o quattro acquisti"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo la pesantissima sconfitta interna contro il Bari, il tecnico del Verona Gabriele Cioffi ha parlato in conferenza dalla sala stampa del Bentegodi.

Cosa non è andato stasera?
"Un inizio in salita, a una cornice così andava reso merito in maniera diversa. Nei primi 20' ci sono stati aspetti positivi, per il resto c'è da stare muti e lavorare . Mi prendo le mie responsabilità, il cambio di Magnani è stato un azzardo e l'ho sacrificato io".

Si sente preoccupato?
"Ho fiducia nella società, servono tre o quattro acquisti, di cui due in difesa. Stiamo lavorando sodo, se non basterà faremo di più".

Come si spiegano le difficoltà a offendere?
"Nei primi 20' non l'ho trovata questa fatica, la sensazione che avevo è che fossimo pericolosi. C'è da dimenticare, star zitti e lavorare, in serenità".

Cos'è mancato in mezzo?
"Secondo lei? Direi tutto, senza voler essere maleducato".