A Napoli "riapre" la cultura: dal Cristo Velato al Tesoro di San Gennaro, ecco come si potrà accedere

La città di Napoli sta gradualmente rianimando tutte le attività che la compongono, comprese ovviamente quelle culturali.
08.06.2020 22:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
A Napoli "riapre" la cultura: dal Cristo Velato al Tesoro di San Gennaro,  ecco come si potrà accedere

La città di Napoli sta gradualmente rianimando tutte le attività che la compongono, comprese ovviamente quelle culturali. Dopo quelli pubblici anche i musei privati napoletani provano a ripartire, e tra questi c'è anche Cappella San Severo dove i napoletani potranno nuovamente ammirare il Cristo velato. 

Il numero delle presenze per turno sarà ridotto a 35, mentre di solito era di 100. Le altre misure saranno l'obbligo di prenotazione online o telefonica e un protocollo speciale che verrà raccontato alla stampa l'11, alla vigilia della riapertura che avverrà, appunto, sabato 13 giugno. Stessa sorte anche per il Museo del Tesoro di San Gennaro, che ridurrà la capienza da 100 a 10 persone per turno.