Mediaset - Paura in casa Napoli: dalla vigilanza richiesta da Koulibaly a Thais pronta a tornare in Brasile

L'edizione online di Sportmediaset fa il punto in casa Napoli, soffermandosi sugli ultimi casi legati ad Allan e Zielinski ed furti subiti dalle rispettive compagne.
12.11.2019 18:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Mediaset - Paura in casa Napoli: dalla vigilanza richiesta da Koulibaly a Thais pronta a tornare in Brasile

L'edizione online di Sportmediaset fa il punto in casa Napoli, soffermandosi sugli ultimi casi legati ad Allan e Zielinski ed furti subiti dalle rispettive compagne: "Nella rosa azzurra serpeggia un po' di paura, c'è chi si difende ingaggiando un servizio di vigilanza privata 24 ore su 24 (come Koulibaly) e chi pensa di partorire nel proprio Paese (come la moglie di Allan) e tornano alla mente tutti i precedenti: il 2011 fu l'annus horribilis con furti, rapine e macchine rubate che coinvolsero Cavani, Lavezzi, Hamsik, Behrami. Più recente il furto dell'orologio ad Insigne, all'uscita da un ristorante.

Ecco il perché dell'interesse della Procura di Napoli che ha aperto un'indagine su "reati sportivi", nel tentativo di capire se gli "ex intoccabili" (come erano i calciatori) siano nel mirino della malavita proprio dopo l'insurrezione post-Champions".