Quando un 'caz***tone' diventa la svolta

Tutti hanno pensato la stessa cosa dopo che Hirving Lozano è stato cacciato dall'allenamento a Castel Volturno prima della finale con la Juventus
29.06.2020 13:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Quando un 'caz***tone' diventa la svolta

Tutti hanno pensato la stessa cosa dopo che Hirving Lozano è stato cacciato dall'allenamento a Castel Volturno prima della finale con la Juventus: andrà via. Non ci sono margini per recuperare il rapporto con Gattuso. Invece è successo l'esatto opposto: quel 'cazziatone' ha permesso al messicano di svoltare, da quel momento in poi il suo rendimento è cambiato, se n'è accorto anche Gattuso che lo ha schierato in campo col Verona, gol, e anche con la Spal, dove El Chucky ha disputato una grandissima partita, sfiorando la rete e creando diverse potenziali occasioni da gol. Quell'episodio dimostra due cose: che essere severi alle volte aiuta e che Gattuso non porta rancore. Se si arrabbia, fa il suo dovere. Ma non si lega nulla al dito, tutto passa, conta solo il campo.