Gazzetta - Milik-Dzeko, Juventus irritata dal ritardo: Pirlo inizierà senza un centravanti

Fino alla fine Paulo Fonseca avrà la tentazione di mandare in campo Edin Dzeko, considerando anche che non ha un'alternativa
19.09.2020 10:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Gazzetta - Milik-Dzeko, Juventus irritata dal ritardo: Pirlo inizierà senza un centravanti

Fino alla fine Paulo Fonseca avrà la tentazione di mandare in campo Edin Dzeko, considerando anche che non ha un'alternativa, ma dovrebbe prevalere il buon senso, scrive la Gazzetta dello Sport sottolineando che Dzeko con la testa si sente oramai un giocatore della Juventus e - si legge - mandarlo in campo avrebbe due controindicazioni: "Il rischio che mentalmente abbia già staccato e quello di un possibile infortunio che potrebbe pregiudicare il trasferimento. Ecco perché la logica e il buon senso vogliono che stasera Edin parta dalla panchina. Oggi avrebbe voluto essere al J Medical per fare le visite mediche con la Juventus e questo avrebbe voluto anche Andrea Pirlo, che invece domani affronterà la Samp senza il centravanti. La Juve, che è irritata dal ritardo e non fa i salti di gioia per la convocazione, spera che l’incastro con Milik si risolva oggi e che Dzeko possa sbarcare a Torino al massimo domenica, per fare le visite lunedì e chiudere subito la pratica".