Plusvalenze sospette, Rovella e i 18 milioni pagati dalla Juve con Portanova e Petrelli

Scambi di calciatori con valutazioni extralarge, spesso e volentieri senza che si muovesse realmente un solo euro
27.10.2021 12:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Plusvalenze sospette, Rovella e i 18 milioni pagati dalla Juve con Portanova e Petrelli
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Scambi di calciatori con valutazioni extralarge, spesso e volentieri senza che si muovesse realmente un solo euro. Un nuovo, ancora potenziale, ciclone rischia di abbattersi sulla Serie A. I quotidiani la Repubblica ed Il Tempo hanno portato alla luce una relazione, arrivata sul tavolo del Procuratore federale Giuseppe Chinè, che ha al centro scambi di calciatori e plusvalenze dal 2019 ad oggi.
La Covisoc, Commissione di vigilanza sulle società di calcio, sfruttando le verifiche avviate a luglio dalla Consob ha inviato al Procuratore (e al presidente Gravina, per conoscenza) un dettagliato resoconto su 62 trasferimenti invitandolo ad approfondire la questione: per l'organo di vigilanza, infatti, certi affari potrebbero aver inciso in maniera significativa sui conti delle varie società coinvolte.

Le operazioni fra Juventus e Genoa
Era il 29 gennaio del 2021 quando la Juventus annunciò l'acquisto di Nicolò Rovella dal Genoa, all'epoca 11 presenze in Serie A. Operazione a titolo definitivo a fronte di un corrispettivo di 18 milioni di euro più bonus, col giocatore che sarebbe rimasto in Liguria fino all'estate del 2022 in prestito. Contestualmente il Genoa rilevò, a titolo definitivo, Manolo Portanova (4 presenze in prima squadra) per 10 milioni di euro più bonus ed Elia Petrelli (15 presenze in Under 23) per 8 milioni più bonus. Tali operazioni generarono un effetto economico positivo, per la Juventus, rispettivamente di 9,6 milioni e 7,6 milioni di euro.

Nicolò Rovella, Genoa->Juventus 18 milioni di euro
Manolo Portanova, Juventus->Genoa 10 milioni di euro
Elia Petrelli, Juventus->Genoa 8 milioni di euro