Coronavirus, anche la Russia cambia idea. Putin fa retromarcia: "Chiudiamo, non siamo immuni"

L'emergenza Coronavirus ha stravolto i piani anche del presidente russo che ha rinviato il referendum per la riforma costituzionale
26.03.2020 16:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Coronavirus, anche la Russia cambia idea. Putin fa retromarcia: "Chiudiamo, non siamo immuni"

Marcia indietro di Vladimir Putin. L'emergenza Coronavirus ha stravolto i piani anche del presidente russo che ha rinviato il referendum per la riforma costituzionale che gli potrebbero consentire di restare al potere fino al 2036: "Per la sicurezza del popolo dobbiamo fermarci. La Russia non è immune, staremo a casa per una settimana". A riportarlo è Repubblica.it.