Coronavirus, l'ISS avvisa: "Seconda ondata di contagio in autunno è dato obiettivo..."

ll presidente dell'Istituto superriore di Sanità, Silvio Brusaferro, in audizione presso la Commissione Bilancio ha spiegato che prevede una seconda ondata
30.05.2020 16:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Coronavirus, l'ISS avvisa: "Seconda ondata di contagio in autunno è dato obiettivo..."

ll presidente dell'Istituto superriore di Sanità, Silvio Brusaferro, in audizione presso la Commissione Bilancio ha spiegato che prevede una seconda ondata: "Abbiamo superato la curva di picco dell'infezione, siamo nella parte di discesa e in una fase di controllo della situazione, ma serve un'attenzione particolare nell'identificare ed isolare precocemente i casi sospetti”. "Le riaperture? Saranno la sfida più importante". Il motivo? "Per gli scenari che immaginiamo, in autunno, una patologia come il Sars-cov-2, si può maggiormente diffondere e si può confondere con altre sintomatologie di tipo respiratorio" e "la famosa ipotesi della seconda ondata è collegata a questo, che, dal punto di vista tecnico scientifico è un dato obiettivo".  Perciò, "con l'arrivo dell'autunno "c'è una probabile possibilità di maggiore diffusione" del coronavirus.