Il Bayern asfalta il Chelsea: 4-1, Lewandowski protagonista assoluto

Tutto facile per il Bayern Monaco, che batte 4-1 il Chelsea e passa ai quarti di finale di Champions League, dove affronterà il Barcellona.
08.08.2020 23:03 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Imago/Image Sport
Il Bayern asfalta il Chelsea: 4-1, Lewandowski protagonista assoluto

Tutto facile per il Bayern Monaco, che batte 4-1 il Chelsea e passa ai quarti di finale di Champions League, dove affronterà il Barcellona. Robert Lewandowski è il protagonista assoluto della sfida: due reti e due assist (ne beneficiano Perisic e Tolisso) per il centravanti ex Borussia Dortmund, sempre più capocannoniere della Champions League. Il gol della bandiera è firmato da Abraham.

Quasi a senso unico - A dispetto delle attese, Hansi Flick non fa riposare nessuno dei titolari, con il chiaro intento di tenere alta la tensione in vista della Final-Eight. Un traguardo che è una pura formalità per il Bayern dopo il 3-0 in trasferta conquistato nella sfida d'andata, e che diventa praticamente acquisito nei primi 25 minuti: prima Lewandowski dal dischetto, poi Perisic (su assist del polacco) portano i padroni di casa sul 2-0. Lampard, invece, dà spazio a molte seconde linee, complici anche le tante assenze. Il risultato è una timida reazione d'orgoglio nel finale di frazione, quando i londinesi segnano due volte: la rete di Hudson-Odoi è annullata da Hategan per un offside di Abraham, che poi trova il sigillo personale al 44'.

Lewandowski devastante - Il gol dell'attaccante inglese sembra scuotere gli ospiti, che approcciano la ripresa in modo più convinto e provano a regalarsi una minima soddisfazione. La sterile supremazia territoriale dura però pochi minuti, perché la formazione tedesca riprende subito in mano le redini del match e si sfiora il terzo centro con Muller, ma è clamoroso l'errore da due passi sul perfetto invito di Davies. A questo punto Flick decide di preservare Kimmich e Thiago Alcantara (diffidati) e concede spazio a Odriozola e Tolisso, due giocatori che hanno vissuto una stagione molto sfortunata a causa degli infortuni. E proprio il centrocampista francese, in mezzo al deserto della difesa dei Blues, sfrutta un altro assist al bacio di Lewandowski e insacca da due passi. Poco dopo arriva anche il poker, firmato manco a dirlo dal numero 9. Finisce 4-1, Bayern alla Final Eight di Lisbona.