RILEGGI LIVE - Primavera, Genoa-Napoli 0-3 (30' Palmieri, 48' Labriola, 58' Sgarbi): dominata la terza in classifica!

premi F5 per aggiornare la pagina e seguire il live
07.12.2019 16:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
RILEGGI LIVE - Primavera, Genoa-Napoli 0-3 (30' Palmieri, 48' Labriola, 58' Sgarbi): dominata la terza in classifica!

16.29 - E' FINITA! Il Napoli torna alla vittoria con un netto 3-0, dominando il Genoa, terza forza del campionato, e costringendolo alla prima sconfitta casalinga dell'anno. Grazie alle reti di Palmieri, Labriola e Sgarbi (autore anche di due assist), tre punti pesantissimi per gli azzurrini nella lotta alla salvezza

90' - Quattro di recupero.

88' - Chiude in attacco il Napoli che conquista un angolo

85' - La partita scorre via senza ulteriori sussulti, Napoli che coglie tre punti pesantissimi nella lotta salvezza contro una delle squadre più forti del campionato.

82' - Fuori Sgarbi, autore di due assist ed un gol, dentro Vrakas.

80' - Il Genoa prova a produrre il massimo sforzo, ma è il Napoli ad essere ancora più pericoloso in ripartenza a campo aperta.

77' - Fuori Mamas e Labriola, dentro Esposito e D'Onofrio

75' - Lampo improvviso del Genoa, ci prova Moro ma Senese salva quasi sulla linea.

72' - Difende con applicazione il Napoli, vicino ad una vittoria improtantissima ed inattesa su un campo finora imbattuto.

69' - Stanco Palmieri, autore di una grande prova, dentro Vianni.

65' - Il Genoa prova a reagire, tanto possesso palla che poi porta ad improbabili lanci lunghe senza idee.

62' - Fallo di Senese che viene ammonito.

59' - Significativa l'esultanza con tutti ad abbracciare mister Baronio, al centro delle critiche nell'ultimo periodo per i risultati negativi.

58' - GOOOL GOOOL GOOOL! TRIS DEL NAPOLI! SGARBI! Punizione di Labriola che mette in difficoltà il portiere che respinge come può, ma il pallone resta lì e Sgarbi lo spinge in porta.

56' - Percussione di Mamas, tra i migliori in campo, che viene steso e conquista punizione.

52' - Altro rischio con  Da Cunha che di testa va a staccare, ma manda fuori da ottima posizione. Meglio il Genoa in questa ripresa, chiaramente per provare a riaprire la partita.

49' - Rischia il Napoli: il Genoa sfonda sulla destra, palla al centro che arriva a Zennaro che tutto solo però mette sul fondo.

47' - Giallo per Manzi per un intervento scomposto.

46' - Ci prova Palmieri da fuori, palla che termina a lato. 

15.43 - INIZIATA LA RIPRESA!

15.40 - Le squadre rientrano in campo per la ripresa.

49' - FINE PRIMO TEMPO! Il Napoli chiude meritatamente sul doppio vantaggio il primo tempo sul campo del Genoa terzo in classifica. Alla rete di Palmieri ha fatto seguito quella di Labriola in pieno recupero. Agli azzurrini manca probabilmente anche un calcio di rigore.

48' - GOL GOL GOL! RADDOPPIO DEL NAPOLI! LABRIOLA! Ripartenza micidiale del Napoli, punendo l'assalto del Genoa. Sgarbi firma il secondo assist, lanciando Labriola verso la porta che col destro incrocia sul palo lontano. 

47' - Si allunga il recupero per un altro infortunio nel Genoa

45' - Due minuti di recupero

42' - Altro episodio dubbio: Zedadka spezza il raddoppio, s'inserisce in area e viene toccato, l'arbitro fa proseguire.

41' - Gestisce bene palla Sgarbia, prima prendendosi una punizione a centrocampo, poi conquistando un angolo, col Napoli che chiude alleggerendo la pressione.

39' - Ripartenza del Genoa con Gasco che con il diagonale costringe Idasiak a distendersi.

36' - Gioca bene il Napoli, bella combinazione che lancia Zedadka a sinistra, la palla al centro per Palmieri è leggermente lunga e non riesce a battere a rete.

33' - Punizione calciata sotto la barriera, ma Idasiak è attento e blocca dopo una deviazione.

32' - Reazione del Genoa che conquista fallo al limite dell'area su una chiusura di Senese.

30' - GOL DEL NAPOLI! PALMIERI! Azzurrini meritatamente in vantaggio col numero 9 che chiede lo scambio a Sgarbi, ritrova il pallone e col destro porta il Napoli in vantaggio.

29' - Ancora molto vivace il Napoli, ma lo scambio offensivo si conclude portando al tiro Marrazzo che svirgola

27' - Regalo del Genoa, recupera palla Palmieri che però ignora due compagni al centro e prova un tiro che termina alto. Grande occasione non sfruttata.

25' - Azione insistita ed avvolgente del Napoli che si conclude col cross teso di Vrikkis al centro, ma il Genoa è attento ed allontana la minaccia.

21' - Disimpegno errato del Napoli, Zennaro si inserisce ma la conclusione viene deviata e la difesa allontana.

20' - Punizione dalla trequarti messa in mezzo, ottima uscita di Idasiak

18' - Proteste del Napoli: cross di Palmieri e tocco di braccio, ma l'arbitro fa proseguire. Dal replay il tocco sembra esserci tutto.

16' - Marrazzo ci prova da fuori, palla centrale per il portiere. Primo tiro della gara. 

13' - E' il Napoli a provare a fare la partita con il bisogno di punti che è evidente dal ritmo dato a questo inizio gara.

10' - Azione insistita di Palmieri dalla sinistra, ma il pallone non trova fortuna al centro dell'area.

8' - Incursione di Labriola, forse egoista nella circostanza che va a sbattere sulla difesa di casa.

5' - Si vede il Genoa in avanti, calcio d'angolo su cui gli azzurri fanno buona guardia.

3' - Il Napoli prova ad imprimere ritmi alti alla gara e per ora agisce in proiezione offensiva.

1' - INIZIATA LA GARA

14.35 - Squadre in campo

14.00 - Il Napoli Primavera di Roberto Baronio, fanalino di coda in classifica, è chiamato oggi a dare una sterzata alla propria stagione contro il Genoa, formazione di spessore al momento al terzo posto in classifica. Quattro punti di distanza dalla zona salvezza, tutto ancora ribaltabile per gli azzurrini. Di seguito le formazioni ufficiali:

Genoa: Vodisek, Gasco, Lisboa, Raggio, Verona, Serpe, Masini, Eboua, Klimavicius, Zennaro, Moro. Panchina: Drago, Dellepiane, Piccardo, Dumbravanu, Da Cunha, Conti, Ruggeri, Cenci, Besaggio, Buonavoglia, Montaldo, Diakhate.

Napoli: Idasiak; Zanoli, Manzi, Senese; Vrikkis, Marrazzo, Labriola, Mamas, Zedadka; Palmieri, Sgarbi. Panchina: Daniele, Zanon, D’Onofrio, Esposito, Vrakas, D’Amato, Cioffi, Mancino, Vianni.