Plusvalenza in arrivo: la seconda fuga di Younes dopo il clamoroso addio del 2018

Dopo quella (ancora immotivata) del gennaio 2018, Amin prepara la seconda fuga da Napoli in cerca di maggiore spazio.
17.01.2020 09:07 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Arturo Minervini
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Plusvalenza in arrivo: la seconda fuga di Younes dopo il clamoroso addio del 2018

(di Arturo Minervini) - Nastro riavvolto: gennaio 2018, una visita al San Paolo, qualche applauso e poi la fuga in piena notte. Era iniziata male l’avventura napoletana di Amin Younes, fuggitivo in quel mercato invernale che sembrava doverlo già vestire in azzurro prima della clamorosa decisione. Tutto rimandato al giugno successivo, perché c’era un contratto firmato ed il Napoli non avrebbe mai fatto un passo indietro dinanzi alle titubanze dell’ex Ajax.

Chi mal comincia, prosegue ancora peggio. Sì perché Amin nella sua prima estate in maglia Napoli si infortuna al Tendine d’Achille ed è costretto a saltare la prima metà di stagione, salvo far vedere buone cose nella seconda parte andando a segno 3 volte in campionato con 3 assist. Sembrava poter essere l’inizio di una nuova storia, invece lo spazio in questa che doveva essere l’annata della conferma si è notevolmente ridotto: 7 presenze e 148 minuti giocati consigliano di tenere pronte le valigie.

In queste ore il Torino è in pressing sul classe ’93 arrivato a parametro zero, il Napoli spera di fissare un prestito oneroso inserendo anche la possibilità del riscatto per iniziare a mettere a bilancio una plus-valenza, considerato che appare improbabile che sul piano tecnico il ragazzo possa rientrare nei piani futuri del club. Dopo quella (ancora immotivata) del gennaio 2018, Amin prepara la seconda fuga da Napoli in cerca di maggiore spazio.

Segui live e in esclusiva su DAZN la partita Napoli Fiorentina! - CLICCA QUI e attiva il tuo abbonamento!