ADL su Luis Enrique: "Serie A non può competere con la Premier. Sole e cibo ormai sono chiacchiere..."

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato alla Rai della festa Scudetto ma anche del futuro della panchina
30.05.2023 14:40 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
ADL su Luis Enrique: "Serie A non può competere con la Premier. Sole e cibo ormai sono chiacchiere..."

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato alla Rai della festa Scudetto ma anche del futuro della panchina: "Luis Enrique? E' un grande allenatore, ha fatto molto bene al Barcellona, ma credo abbia in mente la Premier League, va ricordato che competiamo con tanti campionati che sono più attraenti del nostro come quello inglese. Posso dirgli che lì non c'è il golfo ma la nebbia e non si mangia bene come da noi, ma più di questo...  queste sono chiacchiere (ride, ndr) il problema economico c'è, lì ci sono risorse più allettanti".

Nuovo allenatore? Il 4-3-3 è il nostro modulo, assolutamente da continuare. Stiamo valutando allenatori per il 4-3-3 coi nostri giocatori straordinari che vogliamo tenere, ho valutato una decina di profili che si possono cimentare o si cimentano con questo modulo, stiamo verificando chi può essere il più adatto per proseguire il ciclo. Io voglio ancora seminare e ho bisogno dell'appoggio di tutti i napoletani. Quando c'è un cambiamento ci possono essere momenti che non devono spaventare perché tutto serve per migliorarsi e quindi andremo avanti essendo l'unica squadra di calcio che da 14 anni è in Europa e questo la dice lunga sulla scelta dei tanti allenatori. Il mio vantaggio è che non so giocare a calcio, ma so fare l'imprenditore. Non mi lascio trasportare dal sentimentalismo, anche se sono sentimentale, ma devo essere razionale a mille e devo verificare, parlando, intervistando e capendo con tutti, quello che accade. Certo posso anche sbagliare. Per ora abbiamo sbagliato poche volte e spero che anche questa volta faremo centro.