L'olimpionico Abbagnale: "Giusto rimandare Tokyo2020, così non ha senso competere"

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Giuseppe Abbagnale, ex campione olimpionico
27.03.2020 21:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
L'olimpionico Abbagnale: "Giusto rimandare Tokyo2020, così non ha senso competere"

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Giuseppe Abbagnale, ex campione olimpionico: “Ragionando in maniera realistica abbiamo di fronte ancora un bel po' di giorni di lotta difficile per poter quanto meno circoscrivere questo fenomeno terribile. In questo momento non possiamo fare altro, abbiamo di fronte un nemico subdolo ed è contagiante, dobbiamo restare in isolamento, ognuno deve fare la propria parte. La vera sfida quest'anno è contro questo male invivibile, ancor più per questo bisogna essere uniti, ligi e restare compatti. Questa guerra va combattuta senza armi per adesso, speriamo di averne al più presto possibile.

QUESTIONE OLIMPIADI - "D'accordo nel rimandare le Olimpiadi? Non c'era altra soluzione, è stata la decisione migliore. Aspettiamo che passi questo momento per riprogrammare e perfezionare gli allenamenti. Il canottaggio è fatto di assieme, di km fatti da un equipaggio multiplo per acquisire meccanismi e simultaneità, non potendosi allenare nelle dovute condizioni, non ha senso. Dobbiamo trovare il modo per aiutare le piccole società, lo sport in Italia è fatto soprattutto di volontariato, dedizione ed impegno. Un modo per farlo è trovare le forme giuridiche per elargire finanziamenti a tasso 0.".