Lucariello: "Il Villareal è venuto a Napoli a fare il catenaccio"

Nel corso di Radio Goal è intervenuto Gianfranco Lucariello, rilasciando alcune considerazioni sulla partita di Europa League tra Napoli vs Villareal.
18.02.2011 13:51 di Giovanni Balsamo   vedi letture
Lucariello: "Il Villareal è venuto a Napoli a fare il catenaccio"

Nel corso di Radio Goal, trasmissione sportiva in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto Gianfranco Lucariello. Ecco quanto evidenziato da TuttoNapoli.net: “Napoli-Villareal è stata una gara molto tattica, dove la squadra spagnola ha pensato molto a difendersi e poco ad essere propositiva. Quello del Villareal è stato un vero e proprio catenaccio, ma la partita di ritorno non potrà avere lo stesso tema tattico e nonostante la squadra spagnola sia favorita, poiché gioca in casa, penso che il Napoli abbia buone possibilità di passare il turno. Il Napoli se l’è giocata fino in fondo e ha retto sotto tutti punti di vista. Certo alla fine poteva scattare la beffa, ma De Sanctis è stato bravissimo a sventare il pericolo. La squadra stamattina ha fatto un lavoro di scarico, per domenica ci saranno dei cambi: Cannavaro dovrebbe riprendere il suo posto, così come Hamsik, mentre Santacroce sostituirà lo squalificato Campagnaro. A centrocampo Yebda potrebbe insidiare Gargano per un posto da titolare, così come Zuniga potrebbe posizionarsi sulla fascia sinistra al posto di Dossena. In attacco tutto si deciderà dopo l’esito del ricorso per la vicenda Lavezzi, anche se due posti sono già assegnati ai collaudati Cavani e Hamsik”.