Rosella Sensi elogia ADL: “Forse oggi solo lui si avvicina a mio padre”

"Il calcio è cambiato, ma l’approccio finanziario non può cancellare la passione: l’attuale proprietà della Roma tiene in conto i tifosi e ne sono contenta".
14.10.2021 21:40 di Francesco Carbone   vedi letture
Rosella Sensi elogia ADL: “Forse oggi solo lui si avvicina a mio padre”
TuttoNapoli.net
© foto di Alberto Fornasari

Rosella Sensi è stata presidente della Roma dopo la scomparsa del padre e ha vissuto anni bellissimi alla guida dei giallorossi. A La Stampa è tornata a parlare della proprietà Pallotta, dell'attuale proprietà guidata dalla famiglia Friedkin, del presidente De Laurentiis e della Scudetto: "La precedente gestione con Totti ha buttato un'occasione. Io di nuovo allo stadio? Mi è tornata voglia grazie a questi proprietari, dal modo in cui si sono posti verso la Roma. Le bandiere? Dipende chi le gestisce. Questa proprietà farà in modo di trattenere i giocatori più forti".

Su De Laurentiis: Forse oggi, come figura, solo De Laurentiis si avvicina a mio padre. Il calcio è cambiato, ma l’approccio finanziario non può cancellare la passione: l’attuale proprietà della Roma, rispetto alla precedente, tiene in conto i tifosi e ne sono contenta.

Sullo Scudetto: Il Napoli sta andando benissimo, ma il campionato è incerto".