Spalletti su Kvara: "Ecco perché l'ho richiamato. Ha una variabilità che lo rende stratosferico"

Nel corso dell'intervista a Dazn nel post-partita di Napoli-Torino, il tecnico azzurro Luciano Spalletti si è soffermato su Kvaratskhelia.
01.10.2022 22:30 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Spalletti su Kvara: "Ecco perché l'ho richiamato. Ha una variabilità che lo rende stratosferico"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel corso dell'intervista a Dazn nel post-partita di Napoli-Torino, il tecnico azzurro Luciano Spalletti si è soffermato su Kvaratskhelia: "L'ho richiamato perché c'era la possibilità di giocare in avanti. Il Torino teneva i suoi quinti altissimi e lui continuava a rimanere aperto, lo volevo più in mezzo al campo. Nel secondo tempo l'ha fatto bene, ma lui ha una qualità assoluta; va sul destro, sul sinistro, conclude con entrambi i piedi, ha una variabilità che lo rende stratosferico".