Bucchioni lancia la bomba: "Inzaghi sarà il sostituto di Ancelotti a giugno, scelta di ADL"

Simone Inzaghi individuato da Aurelio De Laurentiis come erede di Carlo Ancelotti nella prossima stagione
22.11.2019 08:57 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Bucchioni lancia la bomba: "Inzaghi sarà il sostituto di Ancelotti a giugno, scelta di ADL"

Simone Inzaghi individuato da Aurelio De Laurentiis come erede di Carlo Ancelotti nella prossima stagione. Questa la clamorosa indiscrezione diffusa da Enzo Bucchioni, che scrive così nel suo editoriale per Tuttomercatoweb: "Nella serata delle “bombe”, dobbiamo registrarne un’altra da Montecatini Terme dove Simone Inzaghi è stato premiato con il Trofeo Maestrelli quale miglior allenatore dell’anno. Bene. Durante la serata è filtrata un’indiscrezione in base alla quale Simone Inzaghi sarebbe già stato individuato da Aurelio De Laurentiis come sostituito ideale di Ancelotti. E così le notizie diventano due, il divorzio fra il Napoli e il tecnico emiliano è nell’aria, ma non così scontato con una stagione ancora da giocare per due terzi. Evidentemente, ma si sapeva, Adl non è soddisfatto del rendimento del Napoli e della gestione della squadra anche durante l’imbarazzante vicenda dell’ammutinamento.

Simone Inzaghi ha un contratto fino al 2021 e anche l’estate scorsa entrò nei radar di diverse società, Milan compreso. Lotito in genere è uno che i contratti li fa rispettare, ma se intravede un interesse tutto si può fare. Certo, assistere a una trattativa Lotito-Adl per Inzaghi, sarebbe un pezzo unico".