Osimhen, recupero tutt'altro che scontato: ecco le alternative di Gattuso per il Milan

Rino Gattuso rischia di portarsi dietro il dubbio Osimhen fino alla sfida al Milan
16.11.2020 13:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Antonio Gaito per TMW
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Osimhen, recupero tutt'altro che scontato: ecco le alternative di Gattuso per il Milan

Rino Gattuso rischia di portarsi dietro il dubbio Osimhen fino alla sfida al Milan. L'infortunio rimediato nella sfida contro la Sierra Leone - in cui aveva siglato una rete e due assist prima di cadere male dopo uno scontro con due difensori - non è risultato grave come tutti hanno immaginato quando è uscito dolorante in barella, ma i fastidi per le contusioni a spalla e braccio non lasciano per nulla sereno il Napoli. Il club partenopeo non a caso ha ottenuto il rientro anticipato, dopo oltre 48 ore trascorse in famiglia per far passare un po' il dolore e organizzare nel frattempo il viaggio di ritorno in Italia.

La giornata di domani dovrebbe dunque essere quella giusta per rivedere Osimhen a Castel Volturno ed a quel punto verranno valutati anche i progressi degli ultimi giorni. La sfida al Milan si avvicina e, al di là dei fastidi ancora da smaltire per poter fare a meno del tutore, l'attaccante nigeriano non avrà poi tantissimi giorni per dimostrare di essere a suo agio sul campo, poter fare tutti i movimenti necessari ed all'occorrenza andare allo scontro fisico. Un recupero dunque tutt'altro che scontato e per questo Gattuso, che oggi a Castel Volturno guiderà la ripresa della preparazione, parallelamente penserà anche alle alternative: più che Petagna nell'eventualità l'ipotesi è il ritorno di Mertens da punta nel 4-2-3-1, con Elmas tornato a brillare nelle due gare vinte dalla Macedonia e che potrebbe adattarsi da rifinitore meglio di Lobotka e di un Zielinski ancora lontano dalla miglior condizione. L'obiettivo però resta recuperare Osimhen, possibilmente senza rischi in vista dell'inizio del tour de force.