Via ai 5 cambi ma sempre con 3 interruzioni: così si eviteranno le perdite di tempo a fine partita

Eccole, le cinque sostituzioni. Abbondantemente annunciate, ieri sono state annunciate ufficialmente dalla Figc
06.06.2020 09:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Via ai 5 cambi ma sempre con 3 interruzioni: così si eviteranno le perdite di tempo a fine partita

Eccole, le cinque sostituzioni. Abbondantemente annunciate, ieri sono state annunciate ufficialmente dalla Figc per sopperire in qualche modo alla fatica per un calendario-apnea con 12 turni più recuperi in appena 44 giorni e con il caldo-umidità da tenere a bada. La Gazzetta dello Sport sottolinea che i cinque cambi non influiranno sulla durata delle partite producendo il rischio di spezzare troppo il gioco: "Si potrà, infatti, procedere alle sostituzioni soltanto in tre «finestre» per squadra (oltre a quella dell’intervallo) o a una quarta in caso di tempi supplementari. L’obiettivo è anche quello di evitare troppe sostituzioni volte solo a perdere tempo nei finali di partita. Il ballo delle cinque sostituzioni può cominciare".