Ass. Borriello: "San Paolo luogo sicuro, si può garantire distanziamento. Perchè non dare fiducia ai tifosi?"

Se lo chiede Ciro Borriello, assessore allo Sport al Comune di Napoli, che parla della riapertura degli stadi ai microfoni del Corriere del Mezzogiorno.
21.09.2020 12:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Ass. Borriello: "San Paolo luogo sicuro, si può garantire distanziamento. Perchè non dare fiducia ai tifosi?"

"Lo stadio è un luogo sicuro. Abbiamo sanificato diverse volte gli ambienti, effettuato lavori anche per i bagni. Perché non dare fiducia ai tifosi?". Se lo chiede Ciro Borriello, assessore allo Sport al Comune di Napoli, che parla della riapertura degli stadi ai microfoni del Corriere del Mezzogiorno.

"Lo stadio, forse, è l’unico posto al mondo dove si può garantire tranquillamente il distanziamento sociale. Non vedo dove nasca il problema. Ci sono i tornelli che disciplinano le entrate. Obliterando il biglietto, che è nominale, ci sono le distanze di sicurezza. Gli steward possono misurare la febbre agli spettatori e tranquillamente applicare tutti i protocolli e le disposizioni governative.

Sono sicuro che lo farebbe senza nessun problema, con organizzazione e in scioltezza. Come del resto è stato fatto con scrupolosità e rigidità nello scorso campionato prima del lockdown. Su questo non ho dubbi. Lo stadio era blindato prima e lo sarà ora, in totale sicurezza".