CdS, l'editoriale di Giordano: "Spalletti ha liberato l'aria di gravi allusioni e ha rifatto Napoli"

Antonio Giordano, giornalista del Corriere dello Sport, ha scritto un editoriale pubblicato oggi dal quotidiano sul grande lavoro fatto da Luciano Spalletti
26.09.2021 12:45 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
CdS, l'editoriale di Giordano: "Spalletti ha liberato l'aria di gravi allusioni e ha rifatto Napoli"

Antonio Giordano, giornalista del Corriere dello Sport, ha scritto un editoriale pubblicato oggi dal quotidiano sul grande lavoro fatto da Luciano Spalletti alla prima stagione sulla panchina del Napoli: "La missione principale si nascondeva nel vittimismo a tanto al chilo di chi, il 23 maggio, dinnanzi al televisore, dimentico degli otto mesi precedenti, s’era messo a sospettare di congiure, rimanendo prigioniero di fantasmi.  
 
Le parole possono essere come pietre o può portarle via il vento, dipende dal livello comunicativo, però Spalletti ha inciso, e immediatamente, dialetticamente, ha provveduto a liberare l’aria di gratuite (ma pure gravi) allusioni e quando il Napoli ancora non era fatto, aspettando pure Anguissa, ha rifatto Napoli: l’ha contagiata di sano realismo, l’ha impregnata d’onestà intellettuale, l’ha ripulita delle scorie, l’ha arricchita d’ottimismo, le ha aperto il cuore e stasera si ritrova con circa ventimila spettatori a soffiargli alle spalle".