Il diktat del Napoli: vietata fuga dall'Italia durante l'emergenza, eloquente il caso Malcuit

Nessuno si muova da Napoli. E' questo il diktat arrivato dal club in merito all'emergenza Coronavirus: tutti devono restare a casa, in città.
04.04.2020 16:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il diktat del Napoli: vietata fuga dall'Italia durante l'emergenza, eloquente il caso Malcuit

Nessuno si muova da Napoli. E' questo il diktat arrivato dal club in merito all'emergenza Coronavirus: tutti devono restare a casa, in città, ed allenarsi da lì, tenersi in forma e tenere d'occhio anche il modo giusto per nutrirsi in questo periodo. E, secondo il Corriere dello Sport, tanti azzurri sono rimasti senza famiglia nella propria abitazione.

IL CASO MALCUIT - Kevin Malcuit, ad esempio, è orfano della compagna Ashley, che era in Francia quando il Governo ha chiuso tutto e decretato la Zona Rossa. Da allora non è mai più riuscita a tornare e ci sono altri casi simili, ma nessuno dei calciatori del Napoli ha pensato ad una fuga all'estero con voli speciali a costi esorbitanti. A riportarlo è il Corriere dello Sport.