Juventus, l'appello di Agnelli al governo: "Mi aspetto apertura parziale stadi a luglio"

Stadi riaperti in sicurezza già a partire da questa stagione? Non è utopia, ma una speranza concreta, stando a quanto scritto oggi dal Corriere dello Sport.
31.05.2020 09:48 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juventus, l'appello di Agnelli al governo: "Mi aspetto apertura parziale stadi a luglio"

Stadi riaperti in sicurezza già a partire da questa stagione? Non è utopia, ma una speranza concreta, stando a quanto scritto oggi dal Corriere dello Sport. L'appello è arrivato da Andrea Agnelli in Assemblea di Lega: "Mi aspetto che a luglio - si legge sul quotidiano - il governo ci dia una prima apertura parziale degli stadi", le parole del presidente della Juventus.

COME FARE? - In Ungheria e Polonia è già arrivato il via libera per una riapertura degli impianti a capienza limitata e lo stesso obiettivo viene condiviso dalla Serie A. L'architrave su cui poggia questo scenario è il distanziamento sociale, conditio sine qua non al pari della disinfezione e della sanificazione degli stadi. Ne conseguono capienza ridotta e l'accesso termo-regolato. Il tutto, ovviamente, dovrebbe poggiarsi sulla curva (ad oggi in calo) dei contagi.