L'editoriale del CdM: "A tre mesi dalla fine meglio aspettare che intervenire a gamba tesa"

Nel suo editoriale per il Corriere del Mezzogiorno, la giornalista Monica Scozzafava scrive
23.02.2021 11:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
L'editoriale del CdM: "A tre mesi dalla fine meglio aspettare che intervenire a gamba tesa"

Nel suo editoriale per il Corriere del Mezzogiorno, la giornalista Monica Scozzafava scrive: "A tre mesi dalla fine è meglio aspettare che intervenire a gamba tesa. Il rimedio peggiore del male è un rischio che finora Aurelio De Laurentiis non ha voluto correre. E allora medita e valuta il da farsi, ragiona sui pro e sui contro di eventuali scelte drastiche. Resta in silenzio (e lo impone anche alla squadra), ma il suo non è distacco (anche se potrebbe non essere giovedì allo stadio Maradona per l’Europa League) piuttosto esigenza di decidere di testa e non di pancia, senza condizionamenti ambientali. Gattuso resta al suo posto, per ora è così. Stabilire infatti quanto l’involuzione del gioco sia attribuibile al solo allenatore piuttosto che anche alle assenze pesanti dei giocatori, non è rebus di semplice risoluzione. La soluzione più giusta in questo momento non c’è".