La moviola di Gazzetta: "Allan non era da rigore, Demme andava espulso"

Napoli-Fiorentina non è stata una partita complicata per l'arbitro Fabrizio Pasqua, anche se c'è stato qualche episodio dubbio.
19.01.2020 10:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
La moviola di Gazzetta: "Allan non era da rigore, Demme andava espulso"

Napoli-Fiorentina non è stata una partita complicata per l'arbitro Fabrizio Pasqua, anche se c'è stato qualche episodio dubbio. Come il mani di Allan in area e un possibile secondo giallo per Demme nel finale. La Gazzetta dello Sport scrive così nella sua consueta moviola: "Al 17’ la Fiorentina protesta per un “mani” in area di Allan. L’arbitro Pasqua fa giocare, va al monitor chiamato dal Var Fabbri, ma conferma: no rigore. Valuta correttamente l’attitudine di Allan che ha la mano alta in caduta dopo un salto e il giocatore colpito è in torsione. Al 31’ Cutrone trova il gol 2-0 ma l’assistente Paganessi sbandiera: fuorigioco confermato dal Var. All’80’ Demme è graziato del secondo giallo per un brutto intervento su Sottil".