Repubblica - Napoli ha giocato senza vergognarsi della sua inferiorità, così ha fregato la Juve

Il Napoli - si legge sul quotidiano - ha fatto fessa la Juve con un calcio artigianale ma non banale (non c’è mai banalità nell’artigianato)
27.01.2020 11:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Repubblica - Napoli ha giocato senza vergognarsi della sua inferiorità, così ha fregato la Juve

“Il Napoli ha giocato consapevole della propria inferiorità, senza vergognarsene E i campioni della Juve hanno pensato di poter farne un sol boccone”. Così scrive l’edizione odierna di Repubblica, che parla di un Napoli con grande voglia di sacrificarsi: “La Juve ha giocato con pigrizia, quasi con la puzza sotto il naso, come se non ci fosse da fare quadrato attorno a Sarri e Higuain. Il Napoli - si legge sul quotidiano - ha fatto fessa la Juve con un calcio artigianale ma non banale (non c’è mai banalità nell’artigianato), facile da giocare solo se c’è spirito e dedizione