Retroscena su Haaland, il colpo mancato di Giuntoli per il Napoli: "Il papà disse no"

L'edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul grande lavoro fatto dal direttore sportivo nei suoi anni in azzurro:
06.12.2023 10:30 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Retroscena su Haaland, il colpo mancato di Giuntoli per il Napoli: "Il papà disse no"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Tutti i colpi di Cristiano Giuntoli al Napoli. L'edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sul grande lavoro fatto dal direttore sportivo nei suoi anni in azzurro: "Lo scudetto del Napoli è stato costruito negli anni: Di Lorenzo, altro capolavoro qualità/prezzo (9 milioni dall’Empoli tra base fissa e bonus); Anguissa, 16 milioni dal Fulham; Zielinski, 17 milioni dall’Udinese scalando l’ingaggio di Zuñiga; Lobotka, 18 milioni più 4 dal Celta; Politano, 22 milioni dall’Inter.

E Kim, Minjae, un totem acquistato per 18 milioni dal Fenerbahçe e poi venduto dal Napoli in estate per 57 milioni al Bayern dopo una stagione (clausola per clausola). E ancora, anni prima: Allan, 13 milioni dall’Udinese, e Milik, oggi alla Juve, per 25 milioni più 5 dall’Ajax. Ci sarebbe anche Fabian, 30 milioni di clausola dal Betis: e la top ten diventa eleven. Il colpo mancato? Haaland. A 18 anni. Ma papà disse no".