Riparte la A, cambiano anche interviste e conferenze: domande tramite Whatsapp

31.05.2020 12:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Riparte la A, cambiano anche interviste e conferenze: domande tramite Whatsapp

Quello che vedremo sarà un calcio diverso, senza tifosi, con pochi accessi consentiti allo stadio agli addetti ai lavori, giornalisti compresi. Muterà anche il modo di tenere le conferenze stampe, che saranno alimentate da domande via Whatsapp, riportate dal responsabile della comunicazione del club dell'allenatore in questione. Dimentichiamoci anche le telecamere che spiano i calciatori negli spogliatoi o le interviste in zona mista. Smart working per tutti, anche per il calcio. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.