Una valanga di milioni in panchina: il motivo che spingerà Mazzarri al cambio modulo

Sul Corriere dello Sport oggi in edicola si parla della volontà del tecnico di ritornare al vecchio 4-3-3, per valorizzare le grandi risorse offensive a disposizione.
13.02.2024 10:40 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Una valanga di milioni in panchina: il motivo che spingerà Mazzarri al cambio modulo
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

"Mazzarri, in piena emergenza, ha virato verso un modulo e un sistema che conosce a memoria, che sono la sua stessa memoria, ma ora l’emergenza è finita e la difesa a tre (cinque) esibita con il 3-4-3, e soprattutto con il 3-5-1-1, sacrificano inevitabilmente soluzioni offensive fatte di trame, che sono invece il patrimonio genetico della squadra, e di uomini". Sul Corriere dello Sport oggi in edicola si parla della volontà del tecnico di ritornare al vecchio 4-3-3, per valorizzare le grandi risorse offensive a disposizione.

"A San Siro, in campo, c’erano Kvara trasformista-trequartista e Simeone a recitare da centravanti; e in panchina Raspadori, Ngonge, Lindstrom, Politano e se vogliamo anche Traore. I cartelini dei primi tre, sommati, fanno quasi 80 milioni di euro seduti a guardare. Risultato finale: con il Genoa, sabato, tornerà il 4-3-3".