Austria, il presidente a cena fuori oltre le 23: "Mi dispiace, è stato un errore"

Il presidente austriaco Alexander Van der Bellen si è scusato per essere rimasto in un ristorante dopo l'orario di chiusura delle 23 previsto dal governo.
25.05.2020 21:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Austria, il presidente a cena fuori oltre le 23: "Mi dispiace, è stato un errore"

Il presidente austriaco Alexander Van der Bellen si è scusato per essere rimasto in un ristorante dopo l'orario di chiusura delle 23 previsto dal governo come parte delle misure anti-coronavirus. "Sono uscito per la prima volta dopo il blocco con due amici e mia moglie", ha scritto Van der Bellen su Twitter: "Chiacchierando, abbiamo perso la cognizione del tempo. Mi dispiace sinceramente, è stato un errore".