Higuain conferma: "Non mi pento di aver lasciato Napoli, ancora convinto sia stata la scelta giusta!"

Le parole dell'ex attaccante azzurro ai microfoni di Espn
22.04.2019 03:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Higuain conferma: "Non mi pento di aver lasciato Napoli, ancora convinto sia stata la scelta giusta!"

Un periodo non sicuramente facile per Gonzalo Higuain. Dopo l'avventura tutt'altro che positiva con la maglia del Milan, l'attaccante argentino sta trovando non poche difficoltà anche al Chelsea di Sarri. L'attaccante argentino ha parlato nuovamente della sua avventura al Napoli, ai microfoni di Espn:  "Nel calcio è complicato trovare persone che ti amano per quello che sei veramente. Non sono pentito, né mai lo sono stato, di avere lasciato il Napoli. Sono passati diversi anni, ognuno pensi ciò che vuole, io sono convinto di avere scelto correttamente.

Dicono sempre 'con i soldi che guadagnano'... gli amici però non si comprano. Per 14 anni ho festeggiato compleanni e Natale con persone diverse. Per vedere mia madre, lei deve fare un volo di 15 ore: certo, posso pagare il biglietto ma non posso averla qui con me subito. La gente queste cose non le vede e non le comprende. Vedono solo se fai goal e giudicano se non ne fai. Per fortuna ora sono guarito da questo: all'inizio ho sofferto, sono in una fase della vita in cui nulla mi fa male. Si vive bene lo stesso anche senza social network.

Non uscivo di casa per paura di quello che la gente avrebbe potuto dirmi, è il rimpianto più grande della mia vita. C'è gente che senza vergogna fa danni e dice cose cattive. Noi calciatori non uccidiamo nessuno, facciamo solo uno sport e non possiamo uscire di casa?".