ADL svela il retroscena: "Quando Conte era al Chelsea gli proposi il Napoli, ma non poteva..."

Allenatori. E presidenti. Spesso a braccetto, a volte in contrapposizione. Dipende dai momenti, da ciò che accade intorno
11.09.2019 09:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ADL svela il retroscena: "Quando Conte era al Chelsea gli proposi il Napoli, ma non poteva..."

Allenatori. E presidenti. Spesso a braccetto, a volte in contrapposizione. Dipende dai momenti, da ciò che accade intorno. Aurelio De Laurentiis ha scoperto e amato Maurizio Sarri, è stato attirato anche dai titoli vinti da Antonio Conte, ma ora si sta godendo al meglio Carlo Ancelotti. E ne parla nella sua intervista al Corriere dello Sport: "Con Antonio (Conte, ndr) ho un ottimo rapporto. Ci siamo frequentati nuotando nel mare delle Maldive dove ho conosciuto anche la sua straordinaria famiglia. Molto prima dell’avvento di Ancelotti, quando Conte stava a Londra, l’ho tempestato di domande per proporgli di venire al Napoli. Lui mi rispondeva che il contratto che aveva in essere con il Chelsea gli impediva di parlare con terzi. Credo fosse vero perché poi ha impiegato un anno per poter venire ad allenare in Italia".