Dossena: "Che fenomeno Anguissa! Spalletti stia attento alla Samp"

Queste le parole di Beppe Dossena, ex calciatore, fra le tante, di Udinese e Sampdoria, ai microfoni di “1 Football Club”
22.09.2021 16:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Dossena: "Che fenomeno Anguissa! Spalletti stia attento alla Samp"
TuttoNapoli.net

“Questo campionato è più competitivo di quello scorso perché tutte provano a giocare a calcio, anche le medio-piccole e ciò consente di avere maggiore spettacolo. In campo internazionale non possiamo ancora paragonarci ai top campionati esteri, ma è una trasformazione che deve avvenire. Solo l’Atalanta possiamo commisurarla con le big europee"

Queste le parole di Beppe Dossena, ex calciatore, fra le tante, di Udinese e Sampdoria, ai microfoni di “1 Football Club”  su 1 Station Radio: "Inter? Sono ancora i favoriti per lo Scudetto. Gli addii di Lukaku e Hakimi hanno trasmesso agli altri calciatori orgoglio e cattiveria agonistica. C’era la volontà in questi ragazzi di dimostrare che l’Inter non era solo Lukaku. Inzaghi ha portato semplicità nell’impartire ordini e il suo modo di giocare. Non hanno fatto grandissime operazioni, ma sono andati a prendere giocatori ideali al nuovo allenatore. Non è stato semplice il loro mercato per via dei problemi finanziari, ma avere un dirigente dell’esperienza e della personalità di Marotta ha aiutato. 

Udinese? A parità di condizione, a questi livelli, la sconfitta è tutta merito del Napoli. I friulani sono una squadra solida, ma gli azzurri sono di un’altra categoria.

Samp-Napoli? Gara complicata per i partenopei, i blucerchiati sono molto compatti, con idee precise di gioco e non hanno cambiato modo di giocare rispetto a Ranieri. Per vincere, la squadra di Spalletti avrà bisogna di una grande forza mentale. Le prospettive di Insigne e company sono importanti, ma bisognerà aspettare il corso della stagione. 

 Anguissa? Un fenomeno".