Ko Ghoulam, Dr. Longa: "Da escludere un collegamento col primo infortunio. Mariani dà l'ok solo senza rischi"

Il professor Mario Longa, membro dell'equipe del professor Cherubino che ha operato in passato diversi giocatori del Milan, è intervenuto a Radio Marte
10.02.2018 02:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Ko Ghoulam, Dr. Longa: "Da escludere un collegamento col primo infortunio. Mariani dà l'ok solo senza rischi"

Il professor Mario Longa, membro dell'equipe del professor Cherubino che ha operato in passato diversi giocatori del Milan, è intervenuto a Radio Marte per parlare del nuovo infortunio occorso a Faouzi Ghoulam: "Stiamo facendo delle ipotesi, prima di parlare bisognerebbe infatti valutare il giocatore e gli esami strumentali, deve essere inquadrata la rottura, può essere parziale o totale e può provocare lesioni al tendine. Può esserci un nesso con il precedente infortunio al crociato? Lo escludo, perché Mariani prima di dare l’ok fa tutte una serie di esami clinici, se ci fossero stati rischi di ricadute o alto sarebbero emersi. In carriera mi è capitato una sola volta che un giocatore abbia subito la rottura della rotula a seguito di un crociato rotto, ma è accaduto dopo 18-24 mesi, per cui direi la percentuale è bassissima, c'è un'evenienza dell’1-2%.

Tempi di recupero? Ci sono tante fratture di rotula, di solito le fratture totali sono conseguenza di grossi traumi e la cosa credo si possa escludere dal modo in cui si è accasciato da solo, una frattura di osso impiega mediamente 30 giorni per guarire. Carriera in dubbio? In linea di massima no, non credo, se parliamo di frattura classica di rotula dubito ci possa essere un recupero completo per maggio, sarà stagione finita".