Gazzetta - UEFA pensa ad un anno senza Champions per Juve e Real, ma è difficile

La punizione per chi ha abbandonato la retta via ci sarà e secondo la Gazzetta dello Sport, potrebbe anche essere salata
22.04.2021 19:20 di Francesco Carbone   Vedi letture
Gazzetta - UEFA pensa ad un anno senza Champions per Juve e Real, ma è difficile
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

La punizione per chi ha abbandonato la retta via ci sarà e secondo la Gazzetta dello Sport, potrebbe anche essere salata: la Superlega non c’è più, ma l'esecutivo UEFA domani avrà il compito di fare in modo che rischio di una scissione non ci sia più neanche in futuro. Saranno inserite quindi clausole per evitare altre idee secessioniste, dopo aver attraversato ore di grande paura per l'allontanamento di dodici big dalle principali competizioni organizzate dalla UEFA. 

L’Esecutivo straordinario di domani innanzitutto fisserà le 12 sedi dell’Europeo (Dublino a rischio, Monaco in difficoltà, Bilbao sostituita da Madrid/Wanda o Siviglia). Ma ovviamente anche l'argomento Superlega sarà all'ordine del giorno: c’è chi non ha voglia di perdonare, anzi è pronto a chiedere i danni, economicamente e sportivamente. L'anima più giustizialista ha proposto una punizione esemplare per i leader della ribellione, Real Madrid e Juventus, suggerendo un anno senza Champions. Ipotesi difficile, secondo la rosea, ancor meno quella di una squalifica immediata di Real, City e Chelsea dalla semifinale di Champions 2020/21.