Tre precedenti con Hategan: nessuna sconfitta con l'arbitro rumeno

Due vittorie e un pareggio: è positivo il bilancio del Napoli con Ovidiu Hategan, l'arbitro che dirigerà la sfida di giovedì contro l'Arsenal. 

16.04.2019 11:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Tre precedenti con Hategan: nessuna sconfitta con l'arbitro rumeno

Due vittorie e un pareggio: è positivo il bilancio del Napoli con Ovidiu Hategan, l'arbitro che dirigerà la sfida di giovedì contro l'Arsenal. 

I PRECEDENTI. 
Hategan ha diretto per la prima volta il Napoli nel novembre 2012 contro l'Aik Solna, gara dei gironi di Europa League. La squadra di Mazzari si impose con un rigore in pieno recupero trasformato da Cavani dopo aver giocato gli ultimi minuti in 10 per l'espulsione di Aronica. In precedenza avevano segnato Dzemaili e Danlelsson.
Due anni dopo, nel secondo turno contro lo Swansea dell'Europa League, il Napoli di Benitez incontra di nuovo l'arbitro rumeno. Al San Paolo finisce 3-1 con le reti di Insigne, Higuain e Inler.
L'ultimo incrocio nel novembre 2016: Napoli-Dinamo Kiev, gironi di Champions. La squadra di Sarri, però, non andò oltre lo 0-0 al San Paolo. 

ESPERIENZA. 
L'arbitro rumeno ha una lunga esperienza internazionale avendo diretto 26 gare di Champions (3 dei preliminari), 31 di Europa League (7 di qualificazione) e anche 2 gare agli Europei 2016, oltre a 6 gare di qualificazioni per i mondiali e 7 di qualificazioni per gli europei. Vanta anche due gare arbitrate alle Olimpiadi.