La solitudine di ADL: dialogo inesistente con Gattuso e tregua sancita dal contratto con Giuntoli

Rapporti ai ferri corti tra Aurelio De Laurentiis e Rino Gattuso, con il patron che ha interrotto il dialogo anche con Cristiano Giuntoli.
05.03.2021 14:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
La solitudine di ADL: dialogo inesistente con Gattuso e tregua sancita dal contratto con Giuntoli
TuttoNapoli.net
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport

Rapporti ai ferri corti tra Aurelio De Laurentiis e Rino Gattuso, con il patron che ha interrotto il dialogo anche con Cristiano Giuntoli. Lo racconta l'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, che parla così del patron: "L’esperienza lo ha indotto ad andar via al fischio finale, gli sfoghi a caldo (lui lo sa) sortiscono il più delle volte un effetto- boomerang. Ma è inevitabile che a mente fredda, De Laurentiis, si sia fatto ancora una volta mille domande. Senza però avere un interlocutore a cui rivolgerle.

Con Gattuso il dialogo è praticamente inesistente, con il ds Giuntoli esiste una tregua sancita dal contratto (sostanzioso e con scadenza 2024), mentre gli altri componenti dell’area tecnica non hanno evidentemente l’autorevolezza per dare spiegazioni ed eventualmente assumersi responsabilità".