"Inutile salvare 80enni obesi che fumano!", in Olanda bufera contro un giornalista

In Olanda s'è scatenata una vera e propria bufera contro il giornalista Jort Kelder, amico intimo del primo ministro Mark Rutte.
09.04.2020 15:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
"Inutile salvare 80enni obesi che fumano!", in Olanda bufera contro un giornalista

In Olanda s'è scatenata una vera e propria bufera contro il giornalista Jort Kelder, amico intimo del primo ministro Mark Rutte, che si è così espresso sul lockdown e la pandemia in corso: "Stiamo salvando degli ottantenni obesi che fumano. E' bene bilanciare gli interessi perché i danni economici che comporterà il salvataggio di alcune persone che potrebbero comunque morire entro due anni dopo il virus". Preso di mira sui social, Kelder ha provato ad aggiustare il tiro: "Non stavo succerendo di uccidere anziani obesi, ma prestiamo attenzione anche all'economia".