Dionisi su Raspadori: "Ha margini incredibili. Rossi? No, mi sembrano diversi..."

"Io non ho avuto la fortuna di conoscere Paolo Rossi di persona, la percezione era che era una gran persona, un professionista, e Giacomo lo è".
29.09.2022 16:00 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Dionisi su Raspadori: "Ha margini incredibili. Rossi? No, mi sembrano diversi..."
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Alessio Dionisi, allenatore del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni di Radio 24 per parlare dell'ottimo rendimento in Nazionale di Giacomo Raspadori, suo ex attaccante: "La vera esplosione, la dimostrazione delle sue qualità, io credo che lo abbia fatto vedere già l'anno scorso, poi tutto quello che farà sono solo le sue qualità, lui è un ragazzo giovane che ha dei margini di miglioramento incredibili. Per me non c'è nulla di nuovo, non parlerei di esplosione per i gol in Nazionale e in Champions, è la conferma di quanto ha fatto, ora sta dimostrando le sue qualità in Champions e in Nazionale.

Paragone con Paolo Rossi? No, non ci vedo le stesse caratteristiche. Io non ho avuto la fortuna di conoscere Paolo Rossi di persona, la percezione era che era una gran persona, un professionista, e Giacomo lo è ma in campo mi sembrano due giocatori diversi, probabilmente avrebbero giocato insieme, bene".