Fedele: "Verona-Parma fu una partita corretta, ecco perchè il Napoli retrocesse..."

Nel 2001 era responsabile area tecnica del Parma
Fedele: "Verona-Parma fu una partita corretta, ecco perchè il Napoli retrocesse..."

Nel corso di Sport Show su Telecapri Sport, Enrico Fedele, agente tra gli altri di Cannavaro e Grava, ha voluto precisare quanto si è detto in questi giorni a proposito delle indagini scaturite dalla partita Verona-Parma del 2001 che condannò il Napoli alla retrocessione. Ecco quanto evidenziato da TuttoNapoli.net: "All'epoca dei fatti ero direttore del Parma e voglio precisare una cosa: è giusto quello che ha detto Corbelli, ma non ci sono stati illeciti. Non siamo mai stati chiamati a rispondere di quelle accuse infamanti. La verità è che il Napoli aveva giocatori non all'altezza per salvarsi, mancava la qualità".