Italia-Svezia, Mazzola a Ventura: "Serve rapidità e palla a terra, dentro Jorginho e Insigne"

Così alla Gazzetta dello Sport
 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 13099 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Italia-Svezia, Mazzola a Ventura: "Serve rapidità e palla a terra, dentro Jorginho e Insigne"

Ospite della redazione della Gazzetta dello Sport, Sandro Mazzola ha parlato delle possibili mosse in vista della sfida di ritorno con la Svezia: "Dobbiamo cambiare tattica puntando solo sulla tecnica, dove siamo nettamente superiori, evitando lo scontro fisico che loro cercheranno di alimentare. Gli svedesi si metteranno nella loro metà campo a fare muro, a chiudere gli spazi. Vista la loro stazza mi pare difficile puntare sul cross alto, molto meglio i fraseggi stretti, veloci. Ergo, servono brevilinei e fantasisti. Insomma, dobbiamo giocare con le nostre armi, non con le loro. E’ l’Italia che dovrà fare la partita, sapendo sin dal primo minuto che la qualificazione si è fatta difficile ma le chance restano. Adesso ci vuole gente rapida, capace di giocare palla a terra e senza fronzoli. Penso a Jorginho al posto dello squalificato Verratti e a Insigne dall’inizio, magari: si conoscono alla perfezione possono fare danni contro i lunghi svedesi".